Emergenza Ucraina

Dona il tuo 5xmille C.F. 97329310151

800.90.41.81

COLPITO L’OSPEDALE PEDIATRICO OKHMATDYT DI KYIV

È stato colpito con un missile di grossa portata esplosiva l’Ospedale Pediatrico Okhmatdyt, dove Soleterre si sta occupando da mesi dei bambini malati di cancro e feriti e amputati dalla guerra e della loro riabilitazione fisica e psicologica.
Le immagini dall'ospedale sono drammatiche: crolli nei reparti di oncologia pediatrica e riabilitazione; numerosi pazienti feriti sotto le macerie; dolore e paura dei sopravvissuti, ma ancora non si riesce a quantificare il numero di feriti e vittime.

Abbiamo bisogno di te adesso per salvare i bambini sotto le macerie.

“Inaccettabile colpire un ospedale: lo spazio umanitario va protetto a ogni costo. Stiamo trasferendo i nostri pazienti in altre strutture più sicure, in questo momento la priorità è curare i feriti e non interrompere le cure in corso. Serve subito l’aiuto di tutti per acquistare medicinali e macchinari andati distrutti nell’attacco” afferma Damiano Rizzi Presidente di Soleterre.

N.B. Per tutelare la privacy dei bambini e delle loro famiglie, i nomi e le foto mostrate potrebbero non corrispondere alla storia narrata.
Foto archivio Soleterre.