In El Salvador Soleterre promuove il ruolo centrale dei giovani nella comunità e si impegna per il rafforzamento della convivenza pacifica e di una cultura di pace attraverso azioni educative innovative, l’espressione artistica e la formazione professionale nei Comuni di Mejicanos, Soyapango e Chalatenango

In El Salvador  i ragazzi sono quotidianamente vittime di esclusione sociale, mancanza di opportunità educative, lavorative e ricreative e sono esposti a modelli culturali che propongono la violenza come unico metodo per la risoluzione delle controversie.

L’intervento di Soleterre nella municipalità di Mejicanos mira, attraverso le arti e la cultura, a coinvolgere attivamente i giovani nella vita sociale, rendendoli protagonisti del cambiamento e della promozione della convivenza pacifica a livello comunitario. I giovani sono invitati a partecipare e realizzare programmi educativi e ricreativi e i loro genitori sensibilizzati sulla necessità che la comunità offra loro opportunità sane per il tempo libero.

Il progetto ha permesso di allestire due Case della Gioventù con materiali per la danza, il teatro, la musica, le arti circensi e plastiche in cui organizzare laboratori artistici formativi e di svago  per oltre 400 giovani beneficiari. Il progetto coinvolge un totale di 8 mila persone.

Progetto realizzato con il contributo di:

   

Torna su